36° TROFEO FRANCO FRANCESCO


Domenica 14 Marzo

Manifestazione di pesca gratuita per i soci APF 


PROGRAMMA PESCA 2021


 EVENTI PESCA 2021


RIAPERTURA LAGO OLMI


 DA SABATO 13 MARZO RIAPRE LA PESCA AL LAGO OLMI


5 X MILLE


5 X MILLE un GRANDE AIUTO


TROTA AL CAFFE'


Willi e i pescatori di Fossano presentano la ricetta di Settembre


 

TROTA SOTT'OLIO


Willi e i pescatori di Fossano presentano la ricetta di Agosto


 

TROTA CON NOCCIOLE E ZUCCHINI MARINATI


Willi e i pescatori di Fossano presentano la ricetta di Luglio


 

INSALATA CON TROTE E TOMA AL TARTUFO


Willi e i pescatori di Fossano presentano la ricetta di Giugno


 

TAGLIATELLE PORRI E TROTA


Willi e i pescatori di Fossano presentano la ricetta di Maggio


 

TROTA MANTECATA


Willi e i pescatori di Fossano presentano la ricetta di Aprile


 

RICCO PROGRAMMA GIOVANI


TESSERA PIERINI a soli 10,00€

PESCA - FORMAZIONE - DIVERTIMENTO

PROMOZIONE PESCA Gentili Signore


PROMOZIONE PESCA FEMMINILE - TESSERA A.P.F. SCONTATA al 50%

Chiedi informazioni



 

COPPO DI LAVARELLO


Willi e i pescatori di Fossano presentano la ricetta di Marzo


 

AD PESCATORI FOSSANESI




Dal 1970 nel mondo della pesca
ASPETTIAMO ANCHE TE!

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15


PROGETTO FIPSAS “ PIANETA ACQUA”
Il progetto federale “PIANETA ACQUA” ha l'obiettivo di indurre i nostri giovani, gli scolari e gli studenti di tutte le scuole italiane a conoscere l’ACQUA.

Stimolarne la curiosità, invitarli ad accrescere il loro bagaglio culturale specifico sul bene ACQUA.
Renderli consapevoli che dall’ACQUA dipende la VITA.

Sicura del fatto che la SCUOLA non possa essere sostituita nel PROCESSO EDUCATIVO dei GIOVANI e che lo sport rappresenti un basilare supporto per una migliore riuscita dello stesso, FIPSAS propone a tutte le SCUOLE D'ITALIA il suo PROGETTO.

Il PROGETTO “PIANETA ACQUA” può contribuire a creare nei ragazzi la voglia di sapere. Sapere del valore incommensurabile dell’ACQUA.

CHI È l’ACQUA
L’ACQUA è il mezzo, il fine, lo scopo. La meta.
L’ACQUA, la gita, il gioco, lo sport, la salute, il libro aperto dove leggere l’Ambiente.
La Natura L’ACQUA, la VITA. Di tutto. Di tutti.

OBIETTIVI FORMATIVI CON LE SCUOLE E GLI ALUNNI
Comprendere che l’acqua è una risorsa rara e preziosa, la cui conservazione è una necessità per tutti gli organismi, qualsiasi sia il loro mondo, ed elemento di vitale importanza per la continuità di ogni specie vivente nel mondo.

ATTIVITA’ E METODOLOGIA
  • Acqua: elemento che domina la Terra (geografia)
  • Acqua: “legata” all’evoluzione dell’uomo (storia)
  • Acqua: modella i paesaggi e controlla il clima (geografia)
  • Acqua: componente principale degli esseri viventi (scienze)
Gli argomenti verranno affrontati dall’insegnante con il supporto degli istruttori di pesca Federali.

SEZIONI O CLASSI COINVOLTE
Classi elementari e medie statali e private.
Le attività verranno realizzate in orario curriculare e saranno articolate in incontri con istruttori di pesca FIPSAS e Guardie Giurate Ittico Ambientale.
La Sezione di CUNEO è una delle cinque Sezioni prescelte (su 103) per sviluppare nelle Scuole il Progetto Federale PIANETA ACQUA.

ALLE SCUOLE ELEMENTARI E MEDIE DELLA PROVINCIA DI CUNEO
CONCORSO “PIANETA ACQUA”

La sezione FIPSAS di Cuneo in collaborazione con la Sede Centrale di ROMA inaugura per l’anno scolastico 2008-2009 la QUARTA edizione del concorso “PIANETA ACQUA”. Sono invitati a partecipare gli alunni delle scuole primarie e secondarie di 1° grado, sia con lavori singoli che, soprattutto con lavori di classe.

IL PROGETTO “PIANETA ACQUA”
La Federazione Italiana Pescasportiva ha ideato questo progetto per far conoscere ai ragazzi il valore incommensurabile dell’ACQUA e per insegnare a loro a difendere questa risorsa importantissima.

COS’E’ L’ACQUA
L’acqua è il mezzo, il fine, lo scopo. LA META. L’acqua è la gita, il gioco, lo sport, la salute, il libro aperto dove leggere l’ambiente. LA NATURA. L’acqua è la vita di tutto e di tutti. E’ NECESSARIA. Il progetto prevede le seguenti azioni:
1. Serate a tema per dirigenti scolastici, insegnanti, genitori, alunni e persone interessate al problema
2. Collaborazioni con le scuole che partecipano all’iniziativa
3. Concorso di disegno, narrativa, progetti semplici e/o multimediali
4. Premiazioni ed esposizione disegni e materiali prodotti a fine 2009.